IMG0007
LogoBlasig-01

Tenuta di Blasig
Via Roma, 63 - 34077 Ronchi dei Legionari (GO) - Italia
Tel +39 0481 475480 - Cel +39 366 2087973
E-mail: info@tenutadiblasig.it

P.IVA: 00337830319

ACCEDI

Privacy-policy

Powered by: comunicareoggi.net

MONDOVINO

Schermata2018-08-02alle12.39.02

SI COMINCIA!

 

​​​La messa a dimora di nuove vigne presuppone progetti ideati, aspettative idealizzate, sogni da raggiungere...  non è per niente una cosa semplice né di facile realizzazione. Un progetto viticolo implica idee chiare, riflessioni preventive, studi preliminari. E tanti sogni...

Schermata2018-08-02alle12.39.04

IL DURO LAVORO​

 

Senza la fatica in vigna, e con la vigna, non si ricava nulla. Vivere quotidianamente le piante, saperle ‘leggere’ ed ascoltare, capirne i bisogni e le richieste di aiuto porta ad un sicuro successo in bottiglia. Ed è comunque la principale ed indispensabile fase per ottenere ciò che più conta in un vino: l’eccellenza della materia prima di origine.

Schermata2018-08-02alle12.42.55

LA RACCOLTA

​​​

E’ il primo traguardo del duro lavoro contadino. Ma è nel contempo anche l’inizio del percorso di cantina. Fase fondamentale del progetto enologico, garantisce serenità in fase di vinificazione e la possibilità di poter ‘giocare’ con il tumultuoso carattere dei mosti. Se son rose...​

Schermata2018-08-02alle12.39.25

LA SELEZIONE​

 

Non ci si accontenta mai. Una volta effettuata la raccolta, deve essere vinificata solo la materia prima d’eccellenza. Ecco che la selezione manuale dei grappoli, sepur dispendiosa per molti veri, diviene comunque indispensabile. E’ la cura del dettaglio che, alla fine, fa la differenza.​

DSC7952.JPG

DA UVA A VINO

 

Il miracolo della fermentazione inizia: la grande corsa verso l’oro liquido sarà un’avventura piena di rischi e di insidie. Ma la bellezza di un viaggio è proprio questa: saper da dove si parte e, spesso, non sapere quale sarà il preciso punto di arrivo.​

IMG9696

IL MERITATO RIPOSO

Dopo i tumulti fermentativi l’oramai vino merita di riposare. Le sostanze materiche si sedimentano, il colore si fissa, gli aromi si aggregano e si moltiplicano. Del resto si sa, il giusto riposo porta a traguardi inaspettati...​

Schermata2018-08-02alle12.39.54

L'IMBOTTIGLIAMENTO

 

Un ultimo saluto ed il mondo ci attende (e ci giudica)! Eh sì, è quasi come salutare un caro amico senza sapere quando lo si potrà rivedere. Si può descrivere così la fase dell’imbottigliamento del vino in cui gli si dà il ‘vestito buono’ e lo si prepara per ‘entrare in società’. E’ una sorta di distacco, di saluto fra buoni amici. Il segreto? Tenerne sempre in bel po’ in cantina...​